Amministratori di Sostegno: una formazione trasversale

AFC_7352 (1)

Nel mese di luglio, il progetto RIMARGINA | Gallaratese ha tenuto tre incontri dedicati alla formazione sul tema degli Amministratori di Sostegno.

Una formazione dedicata agli operatori del territorio, per acquisire le conoscenze e le capacità di agire in rete come amministratori a tutela e supporto di chi ha difficoltà nel gestire la propria autonomia e i propri beni. Dall’approfondimento dei diritti delle persone fragili, al loro supporto.

“È stato fondamentale” racconta Marialuisa Arruzza, operatrice del progetto RIMARGINA, “informare sulle corrette procedure, prassi e finalità dell’attivazione della figura di sostegno”, informazioni che poi verranno riportate ai nuclei familiari interessati al supporto.

“Custodi sociali, infermieri, coordinatori dei servizi, assistenti sociali” spiega Ilaria Fontanella, un’altra operatrice di RIMARGINA “hanno partecipato alla formazione con il loro portato e le loro esperienze, con ampia interazione nonostante la formazione si tenesse online. Non sono mancate le istanze critiche, che verranno portate al tavolo di lavoro di RIMARGINA per una condivisione con i referenti del sistema pubblico. Si parte dal conoscere le problematiche per poi trovare soluzioni.”

“Il prossimo passo”, dicono le operatrici, “è promuovere inoltre sul territorio delle figure volontarie interessate a divenire Amministratori di Sostegno”.

La formazione è stata tenuta dall’Associazione In Cerchio, attiva in tutto il milanese ed esperta nel settore.

Con una media di 20 partecipanti ad incontro la formazione può essere dichiarata un successo, anche sulla base dei questionari valutativi distribuiti al termine dei tre incontri.

Il lascito del progetto RIMARGINA vuole essere trasversale: maggiori competenze degli operatori presenti sul campo, l’attivazione di una rete di volontari, un’ampia parte di cittadini formati a questi temi e la creazione di una comunità solidale capace di prendere in carico i soggetti fragili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.